Hai un'agenzia viaggi e vuoi veder pubblicate su Internet le tue offerte? Oppure lavori nel campo del turismo e hai un'attivita' da pubblicizzare? TUTTO QUESTO OVVIAMENTE GRATIS?

www.viaggiareblog.com E' IL POSTO GIUSTO PER TE.

Inviaci una mail a:
info@viaggiareblog.com
vedrai pubblicato un post su di te.



La regione della Stiria si estende quasi totalmente sulle Alpi ed è la destinazione ideale per una settimana verde: piccoli laghi e folte foreste, vallate fluviali. Era provincia romana nell’antichità poi fu annessa all’impero franco di Carlo Magno, diventò ducato indipendente e fu poi acquistata dalla famiglia Babenberg, diventò possedimento degli Asburgo e resto tale fino al crollo dell’impero astroungarico e alla formazione della Repubblica d’Austria.

La città di Graz è il capoluogo di regione. E’ uno dei centri storici meglio conservati d’Europa ed è stata dichiarata patrimonio dell’Umanità Unesco. Graz fu fondata nel IX secolo su un insediamento romano e fu un centro di resistenza contro i turchi romani. Adagiata sul fiume Mur la città è divisa in due parti collegate da sette ponti che unisco il centro storico che sorge sulla riva sinistra del fiume e la città moderna sulla riva destra. Tra i monumenti da visitare non possono sicuramente mancare il Castello risalente al XI secolo, la cattedrale gotica di Sant’Egidio costruita nel XV secolo, la chiesa dei cavalieri teutonici del Duecento. D’inverno le pendici alpine sono gremite da sciatori mentre d’estate offrono la possibilità di fare magnifiche escursioni e gite tra distese erbose e prati fioriti, boschi e foreste e laghetti alpini. Allora perché non staccare la spina e regalarsi un weekend all’insegna del relax o in sella a una bicicletta e partire alla scoperta dei suoi dintorni?

A sud di Graz, tra dolci colline, vigneti, laghetti e castelli, si trova la Steirische Thermenland, la regione termale stiriana. Un sentiero del benessere collega sei centri termali: Radkersburg, Bad Blumau, Bad Gleichenberg, Loipersdorf, Bad Waltersdorf e Sebersdorf. Oltre ai classici bagni termali i programmi benessere offrono massaggi agli oli bio ai fanghi e bagni al latte, fieno, fiori e miele.

L’Austria per l’Italia, associazione di albergatori specializzati nell’elaborazione di pacchetti per il turismo italiano, offre moltissime offerte e pacchetti per l’estate, sia per chi ama una vacanza attiva sia per chi cerca il relax assoluto fra gli splendidi paesaggi austriaci.

http://www.vacanzeinaustria.com/regioni-stiria.htm