Hai un'agenzia viaggi e vuoi veder pubblicate su Internet le tue offerte? Oppure lavori nel campo del turismo e hai un'attivita' da pubblicizzare? TUTTO QUESTO OVVIAMENTE GRATIS?

www.viaggiareblog.com E' IL POSTO GIUSTO PER TE.

Inviaci una mail a:
info@viaggiareblog.com
vedrai pubblicato un post su di te.



Famosissima tra i giovani per la sua vivacità a livello di discoteche e divertimenti, Berlino si rivela anche una centro di gran spessore culturale, in quanto sono ospitati qui alcuni dei monumenti più rappresentativi della storia Europea, senza contare i suoi tanti importanti musei.

 

Senza dubbio, è una città che merita di essere visitata con particolare attenzione e, per vederla tutta, sarebbe necessario più di un breve weekend, poichè le cose da vedere sono davvero tante e tutte valgono la pena di essere oggetto almeno di una rapida visita.

Se avete la necessità di visitare la città rapidamente, il nostro consiglio è quello di salire a bordo dell’autobus nº100, in quanto vi porterà a spasso per la capitale permettendovi di vedere tutti i principali luoghi di interesse turistico, tra i quali la Porta di Brandenburgo, il Reichstag (il Parlamento) e la Opera di Stato. Inoltre, vi condurrà nella Berlino Orientale, permettendovi di avere una visione completa anche di quella parte che si trovava sotto il regime comunista prima della caduta del famoso Muro di Berlino.

 

A proposito del famoso Muro, se volete vedere la parte che tuttora si conserva intatta e che un tempo divideva la Germania d’Oriente da quella d’Occidente, dovete recarvi assolutamente al Checkpoint Charlie: questo punto rappresentava come una sorta di barriera doganale, o posto di controllo, per il quale dovevano passare tutti quelli che intendevano passare da un alto all’altro. A memoria di quel triste periodo, troviamo una riproduzione della stazione di vigilanza, mentre nella parte di muro ancora intatta possiamo ammirare le innumerevoli opere d’arte dipinte direttamente su quelle pareti.

 

Interessante da visitare è, inoltre, il Monumento in memoria dell’Olocausto, in quanto ha lo scopo di far percepire al turista un senso di impotenza e di prigionia man mano che procede nella visita: è, infatti, costituito da una serie di blocchi separati da un terreno che inizia ad abbassarsi mentre si cammina e che poi ritorna alla posizione iniziale! Assolutamente consigliato per scattare fotografie!

 

Infine, per gli appassionati di arte abbiamo una splendida notizia: qui a Berlino si trova la famosa Isola dei Musei, o Musiumsinsel, dove è concentrata una grande quantità di opere d’arte di inestimabile valore, tanto che è stata dichiarata Patrimonio Storico dell’Umanità dall’UNESCO. Nei musei ubicati qui potrete trovare di tutto: collezioni egiziane e greche, sculture di epoca medievale, opere di arte classica greca e romana e collezioni di arte tedesca. Ce n’è davvero per tutti i gusti!!

 

Per quanto riguarda la sistemazione da scegliere per la vostra permanenza, se avete dubbi o non sapete veros quale soluzione orientarvi, possiamo consigliarvi di prendere in considerazione l’idea di riservare un appartamento o, se siete in coppia, un monolocale  al centro di Berlino con Oh-Berlin.com, poichè godrete così della libertà di organizzare liberamente la vostra vacanza senza limiti di orario.