Hai un'agenzia viaggi e vuoi veder pubblicate su Internet le tue offerte? Oppure lavori nel campo del turismo e hai un'attivita' da pubblicizzare? TUTTO QUESTO OVVIAMENTE GRATIS?

www.viaggiareblog.com E' IL POSTO GIUSTO PER TE.

Inviaci una mail a:
info@viaggiareblog.com
vedrai pubblicato un post su di te.



In prossimità delle coste africane del Senegal, troviamo l’arcipelago di Capo Verde, considerato una delle più fantastiche mete turistiche del mondo, per i suoi paesaggi incontaminati e ricchi di tradizioni e folklore.
Ogni isola dell’arcipelago è diversa dalle altre ed è necessario organizzarsi bene per non rischiare di non avere la possibilità di ammirarne ogni luogo.

Si tratta di isole tropicali in via di sviluppo, il cui clima è mite in quasi tutto il periodo dell’anno per via delle poche precipitazioni e delle temperature che in media si aggirano intorno ai 26°C. Il peggior periodo per partire, comunque, è da Gennaio a Marzo, causa il forte vento che soffia sull’arcipelago. E’ necessario poi munirsi di un’assicurazione sanitaria che copra lo spostamento verso un altro Paese, in quanto le unità ospedaliere si trovano solo nei grandi centri urbani.

Raggiungere questo posto incantato è diventato negli anni sempre più economico e accessibile anche grazie alle molte offerte last minute online per Capo Verde che permettono una vacanza low cost indimenticabile.

Capo Verde, infatti, è una meta perfetta per chi ama le splendide spiagge bianche e le acque cristalline, che permettono agli appassionati di passare le giornate tra un immersione e l’altra ad esplorare i meravigliosi fondali e le variegate specie marine. Non manca nemmeno la possibilità di praticare del sano sport come il wind surf (sfruttando il potente vento che colpisce le coste), le escursioni in mountain bike per visitare l’entroterra e il trekking per chi preferisce esplorare a piedi questi ambienti incontaminati.

Ogni isola di questo arcipelago offre innumerevoli paesaggi da non perdere, partendo dall’isola più grande, Santiago, un vero e proprio angolo d’Africa ricca di tradizioni. La sua ambientazione è molto apprezzata dagli appassionati di fotografia, in quanto si presta a foto meravigliose. Una visita merita poi la fortezza Real de Sao Felipe, costruita nel ‘500 per difendersi dai continui attacchi dei pirati dell’Atlantico.
L’isola di Sao Vicente, invece, è famosa per la città di Mindelo, di cui è scritto “Se non conosci Mindelo, non conosci Capo Verde”. Tale citta cosmopolita è ancora ricca di storia che traspira dalle mura che la circondano.

In quest’isola, un evento particolare e spettacolare allo stesso tempo, è il carnevale che si svolge proprio a Mindelo. Poichè ricorda molto il carnevale brasiliano, si riuniscono nell’isola molti turisti e abitanti provenienti anche dalle altre isole di Capo Verde.
L’isola meno turistica dell’arcipelago è infine Maio, ideale se desiderate staccare completamente la spina e staccarvi di dosso il peso dello stress della vita quotidiana. Contornata da spiagge bianchissime e mare cristallino, è un vero paradiso terrestre incontaminato.