Hai un'agenzia viaggi e vuoi veder pubblicate su Internet le tue offerte? Oppure lavori nel campo del turismo e hai un'attivita' da pubblicizzare? TUTTO QUESTO OVVIAMENTE GRATIS?

www.viaggiareblog.com E' IL POSTO GIUSTO PER TE.

Inviaci una mail a:
info@viaggiareblog.com
vedrai pubblicato un post su di te.



Los Angeles grazie al suo clima subtropicale è il posto ideale per chi vuole trascorrere il proprio tempo tra sole, relax e surf e i numerosi turisti che ogni anno affollano le sue spiagge sembrano confermarlo.

Visitare le spiagge lungo tutta la costa è un “must” per qualsiasi turista in viaggio verso Los Angeles ma non è sempre facile scegliere la spiaggia più bella dal momento che a pochi passi tra loro è possibile trovare le battigie più esclusive frequentate da star del cinema e milionari,  spiagge più alternative e affollate e paradisi per i surfisti con onde perfette.

Una delle spiagge più famose in tutto il mondo è sicuramente quella di Malibù con i suoi 43 Km di spiagge racchiuse tra l’oceano e la mitica strada costiera Pacific Coast Highway.

Conosciuta non solo per essere la residenza di molti Vip ma anche per i suoi scorci suggestivi, le acque cristalline dove potreste fare un bagno e rilassarvi magari bevendo un cocktail ammirando le onde che solo l’oceano può offrire. Qui potete trovare la famosissima Surfrider Beach, adiacente al Malibu Pier (molo), paradiso dei surfisti,  e Zuma Beach, la più grande e sabbiosa delle spiagge che appartengono alla contea di Los Angeles

Per chi ama la tranquillità assoluta vi consigliamo la più suggestiva e romantica delle spiagge di Malibu: El Matador Beach, una distesa di sabbia dorata incorniciata da una piccola caletta rocciosa.

Volete fare un salto negli anni 60? Non potete perdervi Venice Beach, una delle mete più turistiche dell’intera area di Los Angeles. Colorata, divertente, un po’ hippy è sicuramente una spiaggia da visitare. Qui potete incontrare gente proveniente da tutto il mondo, fiumi di folla che si riversano lungo l’Ocean Front Walk (il cosiddetto Boardwalk), la passeggiata che costeggia la spiaggia piena di negozietti, bancarelle e artisti di strada.

Famosa è la palestra Muscle Beach, aperta sulla spiaggia dove potersi tenere in allenamento e ammirare dove è nato il mito di Arnold Schwarzenegger.

La più classica delle spiagge a Los Angeles è sicuramente quella di Santa Monica, conosciuta ai più per essere stata il set della nota serie televisiva “Baywatch”. Il simbolo di Santa Monica è, indubbiamente, il suo “molo” (Santa Monica Pier) il più antico della West Coast, circondato da portici, giostre e passerelle in legno vecchio stile.

Non vi consigliamo di farvi una nuotata nelle vicinanze dal momento che la qualità delle acque in prossimità del molo, il pier, non è delle migliori e spesso l’area è circondata da segnali di divieto alla balneazione.

Paradiso dello yachting è Marina del Rey che ospita oltre 5.000 imbarcazioni. Se cercate un posto dove organizzare gite sulla costa, viaggi da pesca e brevi itinerari lungo la costa , questo è il posto giusto per voi. La spiaggia è particolarmente frequentata da famiglie con bambini data la presenza di numerose aree attrezzate, acque tranquille e la mancanza di surfisti (non a caso la spiaggia è chiamata Mother’s Beach).

Durante la vostra vacanza a Los Angeles non perdete l’occasione di visitare la South Bay che comprende tre spiagge: Manhattan Beach, Hermosa Beach e Redondo Beach. Tipiche spiagge californiane in cui il surf è lo sport più praticato in assoluto. La prima di queste tre spiagge, Manhattan Beach è stata il set della serie televisiva OC.

Non vi resta che scegliere tra tutte queste la spiaggia che più vi attira e prenotare la vostra vacanza sulle splendide coste della California!