Hai un'agenzia viaggi e vuoi veder pubblicate su Internet le tue offerte? Oppure lavori nel campo del turismo e hai un'attivita' da pubblicizzare? TUTTO QUESTO OVVIAMENTE GRATIS?

www.viaggiareblog.com E' IL POSTO GIUSTO PER TE.

Inviaci una mail a:
info@viaggiareblog.com
vedrai pubblicato un post su di te.



La famosa Hollywood Sign che troneggia sulle colline a nord-ovest di Los Angeles, ci ricorda che la “città

degli angeli” è universalmente riconosciuta come il cuore dell’industria cinematografica americana e

mondiale.

E’ bene ricordare, però, che Los Angeles non è solo la “mecca del cinema”. Il territorio circostante, così vasto e variegato, offre infatti numerose opportunità di svago per gli amanti della montagna e del mare, per gli shopping addicted e gli sportivi.

La multiculturalità di Los Angeles, inoltre, si riflette su molti aspetti della vita quotidiana, quali la

cucina, il lavoro, lo studio e l’arte contemporanea, rendendo questa città incredibilmente elettrizzante e

suggestiva.

Quali sono i distretti da non perdere? Iniziamo dalle località balneari.

Malibù
Situato a ovest di Los Angeles, questo distretto offre scorci mozzafiato: la spettacolare Pacific Coast Highway che lo attraversa, le montagne della Santa Monica Mountains National Recreation Area e le vaste spiagge, fanno di Malibù la meta preferita di numerosi vip.

Venice Beach
Ricco di piste ciclabili e aree pedonali, è uno dei distretti balneari più amati dai turisti, per la vivacità che anima le strade soprattutto durante il giorno.  Frequentata da personaggi stravaganti, cultori del corpo e seguaci delle filosofie orientali, deve il suo nome alla fitta rete di canali artificiali che la caratterizza. E’ famosa soprattutto per la Muscle Beach, la palestra all’aperto sulla spiaggia in cui è nato il mito di Arnold Schwarzenegger.

Santa Monica
Tranquilla meta balneare affacciata sull’omonima baia, famosa per il suo lungomare brioso e per il Santa Monica Pier, il più antico molo per imbarcazioni da diporto della West Coast, lungo il quale si trova un piccolo luna park vintage e diversi ristoranti che offrono specialità di pesce.
Oltre alla spiaggia, merita una visita anche la 3rd St Promenade, un’isola pedonale pullulante di locali e artisti di strada, e il Santa Monica Museum of Art (SMMoA).

L’entroterra non è certo da meno, soprattutto per quanto riguarda lo Star System, lo shopping e il divertimento.

Se siete appassionati di cinema, non perdetevi il Grauman’s Chinese Theater di Hollywood, per vedere le impronte dei personaggi dello spettacolo e l’Hollywood Walk of Fame, il famoso marciapiede con le stelle che riportano il nome delle celebrità onorate dalla Camera di Commercio.

Per ammirare Los Angeles dall’alto, invece, vi suggeriamo la Mullholland Drive, un percorso davvero affascinante tra le colline di Hollywood, oppure il Laurel Canyon. Un po’ più tradizionale e meno impegnativa infine, la City Hall Tower, che offre una vista spettacolare sulla città da circa 140 metri di altezza.

Se volete fare compere, West Hollywood è, senza dubbio, il quartiere dello shopping per definizione. Concedetevi una visita al Fairfax Vintage Market, un mercato vintage in cui potrete trovare stivali da cowboy, abiti da sera, camice stampate, mobili per la casa e altro oggetti di ogni genere. Da non perdere anche Kitson, multimarca molto conosciuto situato sulla famosa Melrose Avenue e Opening Ceremony, due piani pieni zeppi di vestiti, gioielli e calzature dei merchi più ricercati.

Pianificate il vostro viaggio a Los Angeles e la vostra vacanza negli States alla scoperta dello star System e del divertimento.